> Noticias >Nel porto ci sono molti laureati in Turismo

Nel porto ci sono molti laureati in Turismo

25-03-2019
Imagen de la noticia

L’ex alunno della UPCT, Borja Marín, si muove come un pesce nell’acqua nel porto di Cartagena, in cui partecipa agli scambi di merce. Laureato in Turismo, lavora nel Dipartimento di Stanziamento di navi di Ership, dove fa da intermediario tra le navi che arrivano al porto e le persone che caricano e ricevono la merce. Nel terminal di Escombreras, dove questa compagnia opera per la maggior parte del tempo, vengono lavorati granelli solidi e liquidi; ci sono importazioni come bacelli di soia, cereali, olio di girasole, petrolio ed esportazioni come pale eoliche, farina di soia, idrocarburi, ecc...

Come arriva un laureato in Turismo nel suo Dipartimento? Diverse imprese del settore attualmente cercano questo tipo di profili per svolgere la mia professione, siccome sono persone molto versatili che si adattano velocemente alle esigenze del posto di lavoro. Inoltre, la conoscenza lingue straniere è di grande importanza: conosco a malapena due capitani che parlano spagnolo qui a Cartagena.

 

Ulteriori Informazioni